martedì 24 aprile 2012

Il ritorno della Duchessa!

Eccomi qui dopo un bel pò di tempo; le mie assenze non fanno onore al mio piccolo blog ma sono sicura che tutte voi  gradite sempre la mia presenza e tornate a trovarmi come io farò con voi, quando posso! 


E ora comode,  vi presento solo un piccolo anticipo delle  mie nuove ricerche...

Questo gilet di seta a maglia si pensa che siano stati indossati da Carlo I quando fu decapitato nel 1649. Gli esperti hanno creduto a lungo che le macchie sul capo azzurro erano schizzi di sangue lasciate dall'uccisione del re precedente.





Un gioco di Louis Charles, mentre era imprigionato nella torre.




Teatro della Regina Maria Antonietta






Letto persiano (c. 1775-1780).



Porcellana Rococo del 1750-1760.



Ammirate le bellissime foto del bagno restaurato a Versaille, di Maria Antonietta.

PER LA SUA TOILETTE...



La sua vasca da bagno...CHE FASCINO!




Scultura di bronzo dorato di Flora Etienne-Maurice Falconet Falconet 1770-1780







Piccola spada con fodero (francese, Parigi, ca. 1774)


Un esempio di lavoro degli orafi parigini di altissima qualità, l'impugnatura è ricca di figure di divinità classiche come Marte, Minerva, Giove e di Ercole e le personificazioni della Giustizia e della Prudenza.




Baccante ( sacerdotessa di Bacco) con calice e tre bambini, di Joseph-Charles Marin (1759-1834)





Vaso di Maria Antonietta, si trova al "Petit Trianon" di Versailles.



ll "Petit Trianon" è un piccolo palazzo che si trova nei giardini della Reggia di Versailles a Versailles, in Francia. Fu progettato da Ange-Jacques Gabriel, su ordine di Luigi XV, per la sua amante Madame de Pompadour. Madame de Pompadour morì quattro anni prima del completamento. Di conseguenza l'edificio fu destinato a Madame du Barry, la nuova preferita del re.







Ammirate questo straordinario capolavoro  murale del palazzo "Randale."



Il palazzo Randale è un capolavoro settecentesco progettato dall’architetto Bartolomeo Rastrelli, genio italiano autore anche del più famoso Palazzo d’Inverno di San Pietroburgo.


E ORA NON MI RESTA CHE SALUTARVI CON UN PENSIERO...




Un filo invisibile lega la mia felicità alla vostra presenza...GRAZIE!

13 commenti:

Rosetta ha detto...

Bentornata?Ho gradito questo tuffo nel passato!Le cose che piu' mi sono piaciute sono state la toeletta e la vasca!Che charme!!!Bacioni,Rosetta

Susanna Zanchi ha detto...

Bentornata!I tuoi stupendi post o mi hanno ricordato il viaggio che ho fatto qualche anno fa a Parigi e alla magnifica reggia di versailles. Grazie!!!!

ALESSIA ha detto...

queste foto sono meravigliose, per non parlare della vasca... assolutamente un sogno.
Un bacione

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Bentornata e un sorriso per te!
...legati da quel filo invisibile arrivederci a presto

silvia16 ha detto...

che meraviglie,che meraviglie ! da' i brividi vedere gli oggetti e i luoghi del passato,in senso buono ovviamente!sarà x questo che studiavo storia dell arte ? ciao !

lolle ha detto...

Bentornata! E con quale meraviglia di immagini...

Costantino ha detto...

Atmosfere fiabesche per il tuo ritorno al blog!

In casa di Cri .... ha detto...

Bentornata Duchessa!!!Ci sei mancata...ma finalmente rieccoti qui con questo meraviglioso tuffo nel passato!!!Baci!Cri.

ziapolly ha detto...

Benritrovata! Che belle queste foto che ci hai mostrato. Ma quelle che più mi hanno colpita sono quella della toilette e della vasca da bagno di Maria Antonietta. MAGNIFICHE! Un abbraccio Paola

Lady of the Rose ha detto...

Un blog fantastico...queste foto sono un'incanto grazie <3

Lady of the Rose ha detto...

un incanto, scusate <3

Claudine ha detto...

J'ai beaucoup de retard mais je reviendrai. C'est magnifique !

Jasmine of ❤AdamAlexMommy❤ ha detto...

such a beautiful blog you have. love all the beautiful inspirations. you have a new follower on google, and i'd be honored if we connected. cheers from usa!
xoxo
jasmine
AdamAlexMommy